Spedizione €6,90 - Gratuita per ordini di €39

Perché la stampante stampa simboli strani?

caratteri speciali

Perché ci sono simboli strani sulla stampa? Questo è uno dei problemi principali per chi cerca il miglior risultato possibile sia in una stampante per casa che in quelle da ufficio. Anche se devi stampare solo testi è sempre importante avere i contorni ben definiti, netti.

Purtroppo non è sempre questo lo scenario che ci troviamo di fronte. Anzi, in molti casi una volta effettuate le operazioni di stampa ci ritroviamo con un nero poco imapttante, dei colori blandi. Perché la stampa esce con simboli strani? Ecco i motivi di questo problema.

 

Errore invio dati

In molti casi si tratta di un semplice errore di comunicazione tra computer e periferica. Se quando stampi un documento ti ritrovi caratteri speciali, simboli strani e geroglifici difficili da comprendere forse c’è stato un disallineamento tra le due macchine. La soluzione? Come vuole la tradizione, in questi casi conviene spegnere e accendere le macchine.

Sia computer che stampante. Se vuoi maggior sicurezza di soluzione del problema puoi staccare l’alimentazione: spesso quest’attrezzatura elettronica mantiene in memoria i dati di esecuzione. Quindi ti ritroveresti con lo stesso problema. Conviene spegnere computer e stampante, staccare la spina, aspettare qualche secondo e riprendere il lavoro.

 

Problemi e incompatibilità di driver

Perché la stampante stampa simboli strani e testo non previsto? Forse il problema riguarda i driver, gli elementi che consentono di interfacciare stampante e computer. Questo avviene soprattutto su macchine Windows perché la Apple - grazie ad Airprint, la tecnologia Mac per avere massima compatibilità - permette di lavorare in modo più semplice e diretto.

driver

In ogni caso, a prescindere dal sistema operativo, se continui ad avere simboli particolari sulla stampa e caratteri speciali non previsti puoi provare a scaricare e installare nuovamente i driver. Li dovresti scaricare dal sito web ufficiale della tua stampante, per trovare la versione esatta ti consiglio di dare uno sguardo a questi portali ufficiali:

 

Cambia programma o file di stampa

Una possibile causa della stampa con caratteri strani e non ortodossi, che non appartengono all’alfabeto latino, potrebbe essere la struttura stessa del contenuto e del file che lanci in stampa. La soluzione per risolvere il problema dei geroglifici sulla stampa è facile. Prova, in primo luogo, a copiare il contenuto e incollarlo su un altro documento.

Per farlo puoi usare il comando copia senza formattazione presente su tutti i software di videoscrittura o eseguibile con la scorciatoia Cmd + shift + V. In questo modo pulisci il testo da eventuali elementi di fastidio che potrebbero provocare la stampa di caratteri strani.

Ulteriore passaggio per risolvere il problema: copia e incolla il testo, sempre senza formattazione, su un altro software di videoscrittura. Magari proprio un blocco notes che salvi il contenuto con file .txt, la soluzione più semplice in assoluto. Poi prova a stampare.

 

Collega la stampante direttamente al computer

In alcuni casi il problema dei caratteri strani sul foglio di output è legato a problemi di connessione. Anche se la stampante Wireless è una vera comodità, potresti disattivare un attimo il segnale e collegare la periferica al computer. Prova a fare una stampa e verifica.

usb

Lo stesso discorso puoi fare anche se è presente un dispositivo di commutazione dell'interfaccia. Stacca ogni elemento e collega la stampante direttamente al computer. Assicurati che il cavo non sia troppo lungo e che non ci siano danneggiamenti.

Ulteriore prova: elimina sdoppiatori di USB e prolunghe. Fa’ in modo che la porta alla quale si collega la periferica sia pulita, diretta. Non utilizzare le USB insieme a scanner.

 

Ci sono anche problemi di qualità della stampa?

Se i caratteris trani in realtà sono semplici lettere che non si vedono bene il problema potrebbe essere la pulizia degli involucri. O la relativa qualità dell’inchiostro. Cosa sapere sul tema delle cartucce più economiche? In primo luogo devi partire dal presupposto che

  • Con le inkjet hai prezzi più bassi rispetto ai modelli led e laser. Ma una durata sostanzialmente minore. C’è rischio di far seccare l’inchiostro per mancato uso.
  • Le stampanti laser e led che usano il toner, invece, permettono di operare per un numero di copie superiore con un’unica ricarica. Però questa costa di più

Per questo è molto importante capire quali sono le più economiche e convenienti sul mercato. Come deve muoversi la tua scelta? Sai già quali sono le soluzioni migliori?

Vuoi idee e soluzioni per risparmiare sull’inchiostro? Se vuoi evitare problemi di qualità sulla stampa ricorda di usare la stampante almeno una volta ogni due settimane per non far seccare il liquido e di caricarle solo con kit di qualità. Tipo quelli che trovi su Cartucce.com.

 

Per approfondire: