Spedizione gratuita per ordini di 39€
Le migliori stampanti per ufficio del 2021: guida pratica e consigli

Le migliori stampanti per ufficio del 2021: guida pratica e consigli 

Vi sono alcuni dispositivi che non possono assolutamente mancare in un ambiente di lavoro: tra questi, vanno citate le stampanti. Quelle più avanzate non servono soltanto al loro scopo primario, ossia quello di stampare documenti, ma sono utilizzabili anche per fare fotocopie e scansioni e per inviare fax.

Ma quali sono le migliori stampanti per ufficio del 2021? Il nostro intento è quello di fornirvi una guida esauriente sull’argomento, per aiutarvi a scegliere l’apparecchio più adatto alle singole circostanze. La decisione finale dipende dalle caratteristiche che cercate in uno strumento del genere, nonché dal budget destinato all’investimento.

Una stampante multifunzione è l’ideale, dato che funge anche da scanner. Vi sono alcuni requisiti che un prodotto di questo tipo deve soddisfare: è necessario, cioè, che l’articolo concili qualità e rapidità, che possa essere adoperato da più persone per attività diverse, e che non condizioni troppo i costi relativi all’energia elettrica.

Sul mercato esistono numerosi modelli che si differenziano in base al prezzo. Voi quanto desiderate spendere per la vostra stampante? Vi ricordiamo che le inkjet, fino a poco tempo fa, erano molto più care a medio e lungo termine, ma allo stato attuale sono più accessibili.

Brother HL-L5100DN

Quella in oggetto occupa un posto speciale tra le migliori stampanti di piccole dimensioni. Uno dei maggiori vantaggi consiste nel design compatto e minimale: un elemento che rende la Brother HL-L5100DN perfetta per qualunque spazio.

La velocità è di 40 ppm, ragion per cui questa soluzione consente di soddisfare standard piuttosto elevati. Leggermente più lenta è la stampa delle pagine fronte-retro. Purtroppo non è prevista una connessione Wi-Fi, cosa che farà storcere il naso a qualcuno, ma in compenso il dispositivo è abbastanza economico e può contenere fino a 500 fogli A4.

Epson EcoTank ET-M2140

Per alcuni, la migliore stampante multifunzione inkjet è la Epson EcoTank ET-M2140.

Questo macchinario ha un enorme pregio: la sua capacità, a livello di inchiostro, è notevole, tanto che la confezione offerta insieme al prodotto non si esaurisce prima delle 11.000 pagine. Il serbatoio è ricaricabile, il che permette di limitare i costi del 90% circa!

Il fax non è incluso, ma questo è un difetto minimo se consideriamo l’efficienza dell’insieme. Le stampe e le scansioni sono ad alta risoluzione, una peculiarità apprezzata in contesti come gli uffici. Un altro pro: il display è grande e agevole da usare anche per chi è meno pratico.

Oki C542dn

Continuando il nostro discorso sulle migliori stampanti multifunzione, non possiamo non menzionare l’innovativo modello Oki C542dn. Questa stampante ha una serie di lati positivi: è robusta e resistente, non è ingombrante e garantisce performances eccellenti.

La spesa da sostenere non sarà bassissima, ma il processo di stampa sarà rapido sia per i fogli in bianco e nero sia per quelli a colore. Questa scelta, in definitiva, è una delle più adeguate alle piccole e medie aziende. Vi suggeriamo di procurarvi, insieme all’apparecchio, i toner compatibili nero, ciano, magenta e giallo.  

Kyocera Ecosys P6230cdn

Nel novero delle migliori stampanti per ufficio del 2021 inseriamo anche questa: la Kyocera Ecosys P6230cdn, autentico simbolo di funzionalità e di modernità. Ancora una volta stiamo parlando di un modello con elevata capacità, che può comprendere fino a 500 fogli come la suddetta Brother HL-L5100DN.

Se avete bisogno di una stampante silenziosa, questa fa decisamente al caso vostro! Il macchinario stampa tantissime pagine al mese, e non necessita di frequenti sostituzioni di toner. È comunque sempre meglio avere a portata di mano quello compatibile, magari comprandolo insieme al dispositivo.

Un contro è l’assenza del Wi-Fi. Prima di effettuare l’acquisto, è fondamentale raccogliere quante più informazioni possibili per una valutazione accurata.

Xerox VersaLink B600DN

Volete sapere quali sono le migliori stampanti laser? Il nostro elenco prevede anche la Xerox VersaLink B600DN. Una stampante monocromatica con velocità di 55 ppm, ottima per i team professionali composti da più persone.

La qualità è altissima, e i costi di gestione sono piuttosto bassi (il che compensa quelli iniziali). Si tratta, tra l’altro, di un prodotto leggero e maneggevole, facile da spostare e da installare. Assolutamente consigliato!

HP PageWide Pro 477dw 

Eccoci a un altro modello raccomandato per gli uffici: HP PageWide Pro 477dw è una stampante dalle notevoli prestazioni tecniche, il cui unico neo è il meccanismo abbastanza rumoroso. Per il resto la capacità di carta arriva a 500 fogli, la velocità è di 55 ppm, il peso va poco oltre i 22 kg.

Una particolarità di questo articolo è la seguente: HP PageWide Pro 477dw si serve dell’inchiostro, ma i documenti vengono stampati come da uno strumento laser dato che la testina corrisponde all’intera larghezza della pagina. È questo che determina un funzionamento così rapido. Inoltre, avrete l’opportunità di fare scansioni fronte-retro in maniera automatica, senza dover riposizionare manualmente la carta.

Xerox VersaLink C400DN

Torniamo alle stampanti firmate Xerox, e soffermiamoci ora sulla C400DN. Per diversi esperti, questa è la migliore stampante per grafica professionale che esiste in commercio.

Di grande praticità è il display a mo’ di tablet, il quale si armonizza con un design elegante ed essenziale che farà un figurone in ogni ambiente lavorativo. Il vassoio da 550 fogli può essere addirittura raddoppiato, integrandone un secondo. Lo schermo è touch: un vero e proprio emblema di comfort, semplice da utilizzare per tutti i dipendenti.

Ci sono dei lati negativi? Diciamo che le dimensioni sono ampie e il peso supera i 25 kg. Il Wi-Fi non è presente di base, ma è implementabile con qualche euro in più. L’investimento diventa ancora più conveniente se la spesa include i toner compatibili.  

Brother HL-L8360CDW

Terminiamo la nostra lista delle migliori stampanti per ufficio del 2021 con la Brother HL-L8360CDW. Una scelta del tutto vantaggiosa, soprattutto se il dispositivo è abbinato ai toner.

L’interfaccia è immediata e intuitiva grazie al display touch; la stampa è celere anche in modalità duplex. Il vassoio contiene fino a 300 fogli, una capacità che però può aumentare con qualche aggiunta. Una stampante eccellente per i piccoli e medi business!