Ultimi Post Ultimi Post

Noleggio stampanti e toner: conviene davvero?

Noleggio stampanti e toner: conviene davvero?

Il noleggio di stampanti e toner rappresenta una soluzione alternativa all’acquisto che permette a un’azienda di poter usufruire di prodotti per ufficio dietro al pagamento di un canone mensile.

Il principio che sta dietro questa formula è quello del risparmio, ma non è sempre detto che per tutti sia davvero così. Per capire se si tratta di un meccanismo utile per le nostre esigenze è necessario conoscere quelli che sono i pro e i contro.

Diciamo pure, però, che con il noleggio delle stampanti laser si risolvono meno problemi di quelli che si crede, anche se è vero che non dover sostenere una spesa iniziale elevata è un dettaglio che fa la differenza.

Non doverla sostenere inizialmente non significa però che si tratti di un servizio gratuito. Il noleggio si paga con rate mensili, la cui somma dipende dalle tipologie, dai servizi e dal numero di prodotti di cui si ha bisogno in ufficio.

Per valutare la scelta giusta, sarà necessario tenere conto del numero di copie che si stampa in un mese, della tipologia di prodotto (quindi se è multifunzionale, in bianco e nero, a colori, wi-fi), del numero di dispositivi necessari e non solo.

Vantaggi e svantaggi del noleggio

Per quanto riguarda il noleggio delle stampanti laser e del toner, c’è da fare una considerazione su quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi.

I vantaggi sono numerosi, i principali sono il fatto che il noleggio non prevede immobilizzazioni di capitale, che l’assistenza tecnica e la fornitura consumabili come toner e tamburi è compresa nel prezzo e che l’estensione della garanzia è possibile fino alla fine del contratto. Anche il fatto che non ci siano problemi di obsolescenza rappresenta sicuramente uno dei vantaggi che portano molte aziende a optare per questa soluzione.

Il servizio però non è esente da svantaggi che non sono di poco conto. Parliamo innanzitutto del costo che è vero viene suddiviso in rate mensili, ma c’è e va sostenuto regolarmente. A incidere sul canone mensile ci sono l’ente finanziario, il costo dell’assistenza e dei consumabili e gli interessi.

In pratica alla fine del contratto di noleggio la cifra sostenuta sarà maggiore di quella sostenuta se l’azienda avesse acquistato le stampanti o i toner.

Per questo motivo è una scelta alla quale va dedicata molta attenzione.

Noleggio stampanti e toner, i fattori da considerare

Per decidere il noleggio stampanti laser o il noleggio toner ci sono alcuni elementi che potrebbero aiutarti con risultati soddisfacenti.

In primis dovrai soffermarti sul numero di copie che stampi in un mese, del numero di dispositivi di cui necessita il tuo ufficio, del tipo di strumento che preferisci, quindi se desideri un multifunzionale, wi-fi, in bianco e nero o a colori. Senza contare poi i servizi collegati che sono diversi da cliente a cliente.

Se stampi un numero che supera le mille copie al mese, il noleggio è la soluzione che fa per te, altrimenti è più consigliato l’acquisto, anche se la spesa da sostenere può far paura.

Per capire quale sia la soluzione migliore può essere utile anche fare dei confronti con le varie opzioni che il mercato propone alle aziende così come ai liberi professionisti che, chiaramente, hanno necessità diverse.

Cartucce.com Feedaty 4.7 / 5 - 4071 feedbacks