Spedizione gratuita per ordini uguali o superiori a 39€

AGGIORNAMENTO EMERGENZA COVID-19
Il pagamento alla consegna è stato momentaneamente sospeso per limitare i contatti fra il corriere e chi riceve la merce.
Evadiamo regolarmente gli ordini entro 24h, ma i tempi di consegna sono dilazionati di 4/5 giorni, e dipendono dalla filiale BRT che ci comunica:
'In questi giorni abbiamo dei ritardi dovendo dare precedenza ai beni di prima necessità'
N.B. IL PREAVVISO TELEFONICO DI CONSEGNA NON E' POSSIBILE, NEANCHE A PAGAMENTO

Ultimi Post Ultimi Post

Stampanti Canon: come risolvere i codici di errore b200, 5100 e 5200

Stampanti Canon: come risolvere i codici di errore b200, 5100 e 5200

 

Oggi, in ogni ufficio, ci sono generalmente più postazioni pc e una stampante in comune, a cui è possibile collegarsi tramite la rete wi-fi e dunque inviare in stampa documenti anche se ci troviamo fisicamente in altre stanze. La tecnologia avanza, si adegua alle esigenze di chi lavora cercando anche di migliorare in performance e risparmio energetico.

 

Eppure, anche se i nuovi modelli di stampanti progrediscono sempre, offrendo al cliente sempre nuove soluzioni e risultati finali migliori, alcuni piccoli errori possono sempre uscire fuori nell’utilizzo quotidiano delle macchine, a volte errori banali come l’esaurimento della cartuccia, altre volte un poco più complessi da risolvere, ma nulla di impossibile se si ha a disposizione il manuale o, meglio ancora, un articolo tecnico-pratico come questo che spiega esattamente cosa fare per risolvere.

 

Nel prosieguo, in particolare, vedremo come risolvere alcuni problemi più comuni relativi alla stampante laser Canon, ovvero quelli corrispondenti ai seguenti codice di errore: b200, b203, 5100 e 5200.

 

Stampanti Canon: come risolvere i codici di errore b200, b203, 5100 e 5200

 

Errore b200

 

L’errore b200 nelle stampanti Canon è abbastanza frequente e sta ad indicare un qualche problema collegato alle testine di stampa e più in generale all’hardware della periferica.

 

Scollegare la stampante dalla rete elettrica e aprire il coperchio per verificare che non ci sia un corpo estraneo all’interno che blocchi/impedisca la stampa; se sotto questo aspetto è tutto ordine il problema potrebbe essere relativo all’alimentatore, che quindi dovremo provare a sostituire, possibilmente con un nuovo originale Canon.

 

Se, infine, anche con l’alimentatore nuovo montato il codice di errore b200 non scompare, allora possiamo provare un ultimo trucco: a stampante spenta apriamo il coperchio; poi la accendiamo e mentre il carrello si sposta da destra verso sinistra, chiudiamo improvvisamente il coperchio! Questo piccolo “shock” dovrebbe nel 90% dei casi, risolvere il codice di errore b200.

Errore 5100

 

L’errore 5100 di solito è accompagnato da errori di stampa, come la comparsa di righe verticali sul foglio o testo disallineato, e sta ad indicare un problema alla pellicola dell’encoder (generalmente il fatto che è macchiato e ha bisogno di essere ripulito).

 

Dunque, spegnere e scollegare la stampante dalla rete elettrica; aprire il coperchio e verificare che la pellicola dell’encoder sia perfettamente pulita e trasparente; se così non fosse, bisognerà procedere a ripulirla, tamponandola delicatamente con del cotone imbevuto appena di acqua e detergente neutro. Non toccare la pellicola con le mani. Attendere che sia perfettamente asciutta e richiudere il coperchio e accendere la stampante. Avviare un ciclo di controllo ugelli.

 

Errore 5200

 

L’errore 5200 emesso sul display di una stampante Canon sta a significare che è pieno l’assorbitore di inchiostro della stampante, che dunque dovrà essere sostituito.

 

In alcuni casi l’errore 5200 potrebbe anche essere relativo alla scheda logica, ma in tal caso non vale la pena intervenire, visto l’elevato costo; meglio acquistare una nuova stampante.

 

Infine, può anche capitare che l’errore 5200 venga mostrato al posto del più classico “cartuccia non riconosciuta” e quindi, un ultimo tentativo da fare per risolverlo, è anche quello di provare a sostituire le cartucce in uso.